VETROFANIE E PRESPAZIATI: cosa sono e quale scegliere

vetrofanie_vicenza

Esistono delle REGOLE per l’allestimento di una buona vetrina?

Ci sono le tendenze, le mode e soprattutto il buon gusto, ma anche l’intuito del commerciante. Infatti ogni allestimento deve tener conto di tutta una serie di fattori specifici, contingenti e talvolta esterni, come la merce da vendere, il tipo di negozio e la categoria di clientela alla quale si intende rivolgersi. Bisogna poi tener conto della dimensione della vetrina stessa e della natura architettonica dell’edificio in cui è inserita, dell’ubicazione del negozio all’interno della città e dei suoi flussi di traffico e degli eventi particolari che possono richiamare o meno il passaggio di persone diverse dalle solite davanti al negozio. Tutto ciò che è arredamento e allestimento dev’essere sicuramente di impatto visivo (tenendo ben presente che l’effetto si può ottenere anche con soluzioni minimali), ma non deve mai soffocare il prodotto in vendita, anzi, deve portare lo sguardo del passante proprio su di esso.
Insomma, come per molti aspetti della vita, il segreto è un giusto equilibrio tra la forma e la sostanza.

Qual è la differenza tra vetrofanie e scritte prespaziate?

SCRITTE PRESPAZIATE

Quando la decorazione su vetro che si vuole applicare è una frase, un nome o uno slogan, i prespaziati adesivi sono la soluzione più semplice ed economica per realizzarla. Sono lettere in PVC adesivo distanziate tra di loro, applicabili su diversi tipi di superficie e realizzabili in qualsiasi dimensione, colore e tipo di carattere. Possono  essere applicati dall’esterno o dall’interno, per scongiurare atti vandalici o tentativi di distacco forzato: questo tipo di installazione, inoltre, ne prolunga la durata perché non le espone alle intemperie.
Dal punto di vista estetico, le scritte prespaziate presentano un ottimo livello di definizione e risultano pertanto particolarmente efficaci, tanto che riscuotono un costante successo ormai da molti anni. Conservano la loro brillantezza molto più a lungo dei normali adesivi stampati in quadricromia, poiché il colore non è generato da gocce di inchiostro che penetrano nella superficie dell’adesivo bianco e che tendono ad un naturale scolorimento se esposti alla luce solare diretta, ma dalla “pasta” stessa dell’adesivo interamente composta da una mescola di PVC e colorante.

Per realizzare questo tipo di adesivi sono reperibili in commercio una vasta quantità di pellicole in vari colori, in finiture lucide ed opache e con trattamenti che simulano l’acidatura del vetro per realizzare effetti sempre nuovi e sorprendenti.
Le scritte in prespaziato vengono usate molto per i punti vendita sportivi come Nike, Converse, Puma, Adidas che con nelle loro campagne pubblicitarie cercano di attirare l’attenzione del pubblico con frasi chiare e ad effetto.

 

VETROFANIE

Le vetrofanie sono decorazioni (generalmente immagini o marchi) applicate ai vetri, dalle ottime possibilità espressive, e che permettono di impiegare soluzioni grafiche di alta qualità. Non ci sono particolari limitazioni di forma, dimensioni o copertura della vetrata, seguono il gusto e le indicazioni dei clienti e tengono conto delle caratteristiche della superficie su cui vanno applicate.
In caso di necessità, le vetrofanie possono essere rimosse dal vetro senza particolari problemi, danni o macchie anche a distanza di mesi dalla loro applicazione: per questo sono adatte anche ad esigenze promozionali temporanee e non solo a scopo puramente decorativo.
Le vetrofanie vengono utilizzate molto e su grande scala negli store americani di Anthropologie che ne fa un vero e proprio elemento distintivo per le proprie vetrine, dai pattern geometrici ad un’esplosione di foglie nelle varie tonalità di verde alle pennellate di colore che riprendono i colori dei capi esposti.

Posted on 21 settembre 2017 in Attualità

Share the Story

Back to Top